valutazioni diagnostiche e Funzionali

All’interno del centro è possibile fare valutazioni diagnostiche (test per individuare la presenza di un Disturbo dello Spettro) che valutazioni funzionali in modo tale da individuare i punti di forza e di debolezza di ciascun paziente, per programmare un intervento sulle aree deficitarie. La valutazione consiste oltre che all’osservazione diretta del comportamento della persona e dei colloqui effettuati con la famiglia, di test standardizzati che sono riconosciuti a livello internazionale, come:

  • ADI-R e ADOS2, CARS​
  • Valutazioni adattive comportamentali (Es.VINELAND 2)​
  • Scale per la valutazione cognitiva: Scale WECHSLER (WIPPSI, WISC-IV, WAISS), LEITER-R, Griffiths-Scale.​
  • Valutazioni psico-educative (PEP3)​
  • Scale per la valutazione funzionale (VB-MAPP, ABBLS, EFL,.).​